MyAngel Win arriva a Castel Volturno, con il nuovo progetto benefico a favore dei bambini del Centro Laila

Il Centro Laila è una storia di speranza, la storia di una famiglia generosa che da oltre 35 anni si spende per dare sostegno agli ultimi degli ultimi, quelli che per le maglie della burocrazia non esistono.Ascolta dalla viva voce di Giselle, figlia del fondatore, il racconto emozionante di questo centro. #myangelwin #myangelwinforchildren# myangelwinforlaila #diffondiaderisciefaiaderire

Datemi una barca…

“Datemi una barca, disse l’uomo. E voi a che scopo volete una barca, domandò il re. Per andare alla ricerca dell’isola sconosciuta, rispose l’uomo. Sciocchezze, isole sconosciute non ce ne sono più. Sono tutte sulle carte. Sulle carte geografiche ci sono solo le isole conosciute. E qual è questa isola sconosciuta di cui volete andareContinua a leggere “Datemi una barca…”

La storia di un’amicizia

Facciamo un po’ di storia… questo improbabile team nasce dall’incontro fra quattro amici e colleghi, Nicola, Emilio, Alessandro e Fabio, animati dalla voglia di provare a dare vita a qualcosa di bello in grado di tenere insieme il comune desiderio di aggiungere un senso diverso al frenetico agire quotidiano. Nelle lunghe serate passate insieme, neiContinua a leggere “La storia di un’amicizia”

Uno sguardo all’indietro

A guardarsi indietro per vedere la strada percorsa sembra incredibile. Quando tutto questo è iniziato, 8 mesi fa, nessuno aveva realmente Idea di cosa si sarebbe potuto realizzare in concreto. La nostra era solo voglia di mettere insieme energie ed idee per provare a rendere migliore il nostro piccolo mondo. Poi, lentamente, il nostro mondoContinua a leggere “Uno sguardo all’indietro”

C’è un filo invisibile

C’è un filo invisibile che unisce le vite dei personaggi della foto. Una linea sottile che tiene insieme le battaglie ecologiste di Greta e l’arte di Andy Warhol. Che passa dalle formule matematiche del premio Nobel Paul Dirac per arrivare alle invenzioni di Tim Burton. Che intreccia lo sguardo curioso sul mondo degli animali diContinua a leggere “C’è un filo invisibile”

MyAngel secondo Emilio

Chi può metta, chi non può prenda.Una frase, questa, che sempre più di frequente appare sui “panari della solidarietà”, i cestini artigianali che nei quartieri popolari della mia città vengono calati dai balconi per rendere possibile quella solidarietà che le nuove frontiere del distanziamento renderebbero altrimenti impossibile.Questo, il principio elementare che è alla base diContinua a leggere “MyAngel secondo Emilio”

MyAngel secondo Alessandro

“Solo la vita spesa nel servizio è fruttuosa. Dà tutto: avrai tutto. Tieni tutto: perderai tutto”.Sono solo alcuni dei pensieri di un grande uomo M.K. Ghandi. Credo possano esprimere, in estrema sintesi, i principi ispiratori di questa nuova iniziativa.Mai, in tempo di pace nel nostro Paese, le persone si trovano a dover ripensarecompletamente le proprieContinua a leggere “MyAngel secondo Alessandro”

My Angel secondo Fabio

Personalmente immagino questa iniziativa come ricerca di una via nuova per regolamentare il rapporto che c’è tra favore e riconoscenza, tra chi il favore con piacere lo fa e chi con altrettanto piacere lo riceve e vorrebbe ricambiare subito. Molto spesso mi sono trovato a non chiedere un favore ad un amico o parente perContinua a leggere “My Angel secondo Fabio”